ABOUT US |  PRESS |  COLLABORATION |  CONTACT                                                                                                       

July 27, 2017

Estate 2017: le tendenze più cool

No comments:
 
  
 Colori fluo, forme destrutturate, e un prepotente ritorno degli anni’80, insieme al risveglio delle femminilità.
Ecco le tendenze per questa fantastica estate 2017. Sulle passerelle, gli stilisti hanno osato con stili variegati ed eclettici, rivisitando i capi d’abbigliamento del passato come la marsina e il trench, adattandoli alle nuove tendenze: ad esempio, con cuciture patchwork, fantasie cartoon e floreali, maxi cinture.
La parola d’ordine dell’estate 2017 è femminilità con un tocco di luce, dato dai colori accesi, gli strass e i charms che impreziosiscono i capi in denim e gli accessori come le microbag, oppure tintinnano con nonchalance dal polso.
Ecco le tendenze da non perdere per un’estate fashion al mare, all’aperitivo e di sera.

Il ritorno del denim

Il denim, con la sua consistenza grezza e un po’ maschile, è un tessuto che non può mancare nel guardaroba estivo.
Quest’anno, però, si presenta con strappi e délavé e si declina in giubbotti dalle spalle in evidenza e corti in vita, top crop che mettono bella mostra l’ombelico e jeans a vita molto alta, che seguono in contorni e accentuano la bellezza mediterranea.
Il denim 2017 è délavé e brilla di applicazioni sui punti chiave come colletto, punto vita, bordo delle tasche: pietre colorate, perle, ninnoli, e si coniuga alla perfezione con micro canotte e sneaker fluo.

I capi hot dell’estate: abitini, maxidress, accesoti

Per le serate estive, il 2017 è l’anno degli abitini monospalla, con le spalle tonde oppure senza spalle, con morbide maniche a sbuffo che evidenziano il decolté e ingentiliscono il profilo.
Ma attenzione: sì al classico nero, ma abbinato con i colori fluo, in particolare il giallo, oppure tonalità scintillanti che vano dal rame al cobalto, per un effetto luminoso di sicuro successo.
Gli abiti di quest’anno sono infatti vistosi, accesi, e sembrano quasi brillare di luce propria. Perfetti se abbinati con zeppe di corda e tessuto e microbag gioiello.
Non ci sono vie di mezzo: dagli abitini si passa ai maxidress dalle forme decise e dai colori primari, abbinati a cinture (meglio se nere o con colore di contrasto) a fascia intorno al punto vita.
La tendenza più hot? Il maxidress con le Chanel a punta, rivisitate in rosso acceso o celeste.

Gli anni ‘50

Dopo anni di forme squadrate e tagli unisex, la dolcezza e l’eleganza degli anni ’50 ritorna prepotente con le maxigonne, i pantaloni stretti alle caviglie, gli abiti in plissé, i top floreali e i costumi: costumi interi, culottes, ruches, tagli morbidi e reggiseni a balconcino.
Le fantasie sono quelle classiche, ma con un tocco di originalità: fiori e frutta in formato maxi e multi righe, spesso indossati insieme per un effetto sorpresa.
Per un total look anni ’50: grandi cappelli di paglia e maxi occhiali da sole. E per la sera, i pantaloni palazzo, che avvolgono con eleganza la silhouette e si portano con i platform, i sandali con la zeppa, quest’anno leggera e di sughero, con cinghiette di pelle colorata che abbracciano la caviglia e assicurano gambe slanciate e portamento da signora.

Gli anni ‘80

Colori e forme definite: giallo, azzurro, verde; frange e pantaloni da paracadutista.
Il 2017 si richiama anche ai mitici anni ’80 strizzando l’occhio al revival nell’abbinamento dei capi, nella scelta dei colori e anche nel make up, con le tinte forti e gli eyeliner dalle tonalità multivitaminiche.
Via libera quindi ai contrasti e alle fantasie azzardate, ai maxi orecchini, alle camicie extralarge con mini top sotto, e alle borse grandi dai manici in metallo, in una parola a tutto ciò che attrae l’attenzione: frange, cuciture a contrasto, ricami, nappe, colori acidi.



No comments:

Post a Comment

 
.. |